Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2020

IN MORTE ED IN VITA DURANTE LA PANDEMIA

La morte di una sola persona offusca per un giorno le morti di una pandemia. È il senso della vita, ma la vita che cosa è? Una malattia mortale, che si diffonde per via sessuale, e contagia in modo pandemico. Le lacrime di oggi, sono di dolore, per la morte di una certa idea di calcio, che va oltre il mondo calcistico. Ma sono anche lacrime di liberazione, di presa di coscienza di voler tornare tutti insieme alla vita.

CULTURA ED ATTUALITA' 3a PARTE

SECONDA PARTE pubblicata qui il 18/04/2020 Riflessioni su lobby gay e lobby rosa “Il Papa ha confermato che in Vaticano esiste una lobby gay". "Lobby gay e lobby rosa (anche mafia gay e mafia rosa, in inglese gay mafia e lavender mafia, cioè mafia lavanda) sono termini con i quali si allude a gruppi di pressione gay o a gruppi per i diritti civili dei gay. Generalmente si associano alla supposta mafia gay gruppi di influenza ai vertici delle industrie della moda e spettacolo". Il linguaggio non è innocente. E' immaginabile parlare di una "lobby dei neri", di una "lobby gitana", di una "lobby delle famiglie composte da uomo e donna" o di una "lobby delle donne" per riempire più spazi? Tento di differenziare due aspetti della "lobby": uno legittimo e l'altro inaccettabile. Ad esempio leggo che alcuni bambini di quinta elementare in un paese europeo sono riusciti, attraverso una raccolta di firme, ad impedire

DALL'IDENTITA' ALLE IDENTITY POLITICS (PARTE PRIMA)

1. Introduzione Una delle principali caratteristiche che connota il costituzionalismo è la ricerca di una soluzione ad una problematica paradossale: costruire un sistema giuridico che consenta la pacifica coesistenza tra tutti i cittadini garantendo loro la libertà di scegliere i diversi modi attraverso cui perseguire la felicità nel riconoscimento della propria identità. In questa prospettiva, il principale obiettivo del costituzionalismo è quello di fissare all’interno di un patto costituzionale le regole necessarie «to make it possible to obtain agreement where agreement is necessary, and to make it unnecessary to obtain agreement where agreement is impossible» (Sustein 2018, 8). Numerose sono le forze e gli eventi che costantemente mettono alla prova la tenuta delle democrazie liberali. Tra essi, uno dei più discussi è il ritorno sulla scena pubblica dei populismi, in particolare, quelli di matrice nazionalista/sovranista. Questo contributo si inserisce nel ricco panorama di stud